Dopo un’affluenza di oltre mille visitatori sta per concludersi presso il Museo petrarchesco piccolomineo la mostra “Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella letteratura italiana fra Rinascimento e Controriforma” a cura di Maiko Favaro e Alessandra Sirugo, allestita in via Madonna del mare 13 (3. piano con ascensore) . Nel corso del  XVI secolo le rappresentanti più [...]

Il segno del movimento

Venerdì 16 marzo alle ore 17 presso la sala Bazlen di palazzo Gopcevich in via Rossini 4, nell’ambito della rassegna Rinascimento al femminile: Laura e le sue eredi, avrà luogo la conferenza del regista e scenografo Bepi Santuzzo Il segno del movimento. La danza rinascimentale attraverso i trattati dell’epoca con dimostrazioni di danze dal vivo e la partecipazione di Flandi [...]

Proseguono gli appuntamenti del ciclo “Rinascimento al femminile: Laura e le sue eredi” curato da Alessandra Sirugo e organizzato dal Museo petrarchesco piccolomineo. Mercoledì 28 febbraio alle ore 17 in Sala Bazlen (via Rossini 4) la storica dell’arte Francesca Nodari  terrà la conferenza “Sofonisba Anguissola e Lavinia Fontana: due emancipate protagoniste della pittura italiana del Cinquecento”. L’attività artistica di Lavinia [...]

Duo Aquilegia

Il Museo petrarchesco piccolomineo propone in concerto l’ensamble «Duo Aquilegia»mercoledì 7 febbraio alle 17 alla Sala Bazlen di via Rossini 4. Evocare un’atmosfera culturale con la musica è proposta che si inserisce nell’ambito della rassegna Rinascimento al femminile:Laura e le sue eredi curata da Alessandra Sirugo. Sono chiamati a darle voce il musicista Federico Rossignoli e la soprano Teodora Tommasi, [...]

visita guidate sabato 3 febbraio e apertura con visite guidate 4 febbraio

Sabato 3 febbraio alle ore 11 e domenica 4 febbraio alle 10 e alle 11.30  avranno luogo le visite guidate alla mostra “Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella letteratura italiana fra Rinascimento e Controriforma” a cura di Maiko Favaro e Alessandra Sirugo, allestita in via Madonna del mare 13 (3. piano con ascensore ). La mostra [...]

Maiko Favaro: “Uomini che scrivono di donne nel Rinascimento”

Mercoledì 24 gennaio Maiko Favaro, curatore della mostra Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella cultura italiana tra Rinascimento e Controriforma, allestita presso il Museo petrarchesco piccolomineo in via Madonna del mare 13, parlerà di “Uomini che scrivono di donne nel Rinascimento” alle 17 presso la Sala Bazlen in via Rossini 4. Favaro, attualmente Assistant Docteur en [...]

Rinascimento al femminile: Laura e le sue eredi

Da mercoledì 17 gennaio a venerdì 16 marzo 2018 la cultura femminile a tutto tondo è protagonista di cinque incontri organizzati dal Museo petrarchesco piccolomineo presso la Sala Bazlen in via Rossini 4, ad illustrazione della mostra Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella cultura italiana tra Rinascimento e Controriforma, allestita in via Madonna del mare 13 [...]

Dea del cielo o figlia di Eva? Visite guidate

Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella letteratura italiana fra Rinascimento e Controriforma a cura di Maiko Favaro e Alessandra Sirugo, via Madonna del mare 13, 21 ottobre 2017 – 21 aprile 2018  Domenica 7 gennaio 2018 alle 10 e alle 11.30 avranno luogo le visite guidate alla mostra “Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella [...]

Chiusura natalizia

Il Museo petrarchesco piccolomineo sarà chiuso nei giorni di Natale, di Santo Stefano. il 1° gennaio e il 6 gennaio. Sarà aperto, con la collaborazione dell’Associazione di volontariato “Cittaviva”, il 24 dicembre e da mercoledì 27 a sabato 30 dicembre con il consueto orario (9-13 e giovedì anche 15-19). Le prossime visite guidate sono programmate giovedì 28/12 dalle 9 alle [...]

Dea del cielo o figlia di Eva? Visite guidate

Giovedì, 14 dicembre alle 17 e sabato 16 dicembre alle 11 avranno luogo le visite guidate alla mostra “Dea del cielo o figlia di Eva? La donna nella letteratura italiana fra Rinascimento e Controriforma” a cura di Maiko Favaro e Alessandra Sirugo, allestita in via Madonna del mare 13 (3. piano ). La mostra compie un viaggio ideale nel Rinascimento [...]